Sei qui: Home
31-01-2015 - 00:11:34
PDF  Stampa  E-mail 
Ultimo aggiornamento ( Venerdì 30 Gennaio 2015 )

Per non dimenticare l'orrore e la follia dello sterminio di milioni di ebrei.

Gli italiani deportati furono 8500. Alla fine della guerra solo 800 sopravvissero. Di questi 800 30 sono ancora vivi; 12, invece, sono gli ebrei romani deportati ancora vivi.

"Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario, perché ciò che è accaduto può ritornare, le coscienze possono nuovamente essere sedotte ed oscurate: anche le nostre”. (Primo Levi).

Pubblicata Martedì 27 Gennaio 2015
 

Si rende noto che il Consiglio dei Ministri in data 23 gennaio 2015 ha approvato il decreto legge contenente misure urgenti in materia di esenzione IMU che va a ridefinire i parametri precedentemente fissati, ampliandone la platea.

Per ulteriori informazioni, si prega di consultare il relativo comunicato stampa del Consiglio dei Ministri

Pubblicata Sabato 24 Gennaio 2015
 

Procedura aperta alla consultazione per l’aggiornamento del Piano Triennale Anticorruzione (PTPC) 2015-2017 del programma Triennale per la trasparenza e l’Integrità (PTTI) 2015-2017.

Per ulteriori informazioni si prega di consultare il relativo avviso alla consultazione per l'aggiornamento del PTPC e PTTI

Pubblicata Venerdì 23 Gennaio 2015
 

loc teatro istruttoria com collepassoIn occasione della Giornata della Memoria 2015, che si terrà lunedì 26 gennaio p.v., presso l'Auditorium scuola elementare, il Comune di Collepasso in collaborazione con l'Istituto Comprensivo Scolastico Statale, con l'IISS A. Vespucci e l'Associazione teatrale Alibi organizza lo spettacolo-laboratorio L'Istruttoria di Peter Weiss.

Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

(Clicca sull'immagine per vedere/scaricare il manifesto con il programma oppure CLICCA QUI)

Pubblicata Giovedì 22 Gennaio 2015
 
Pagina 1 di 55
Comune di Collepasso
Piazza Dante, 25 - 73040 Collepasso (LE)
Tel. (+39)0833.341568 - Fax (+39)0833.349000
Posta Elettronica Certificata: comunecollepasso@pec.rupar.puglia.it
C.F. 81001570753
P.IVA 00583550751